VEKA AG

VEKA e il riciclaggio

 

Sostenibilità come principio aziendale di base.

 

 

VEKA e il riciclaggio

Le moderne finestre in PVC prodotte utilizzando sistemi di profili di alta qualità da VEKA aiutano a proteggere l'ambiente in molti modi: le loro eccezionali proprietà di isolamento termico aiutano a ridurre il fabbisogno energetico di un edificio e quindi la quantità di C02 dannoso per il clima. VEKA assicura inoltre che i suoi processi di produzione preservino le risorse e l'energia.

Con la fondazione dell'affiliata VEKA Umwelttechnik GmbH a Behringen nello stato federale tedesco di Turingia nel 1993, VEKA ha inoltre assunto un ruolo pioneristico anche nel campo del riciclaggio. Nell'impianto di riciclaggio più grande e più moderno d'Europa, finestre, porte, avvolgibili e sezioni di profilo vengono completamente riciclati e quindi reimmessi nel ciclo di produzione dei profili senza perdita di qualità.

La decisione lungimirante di investire nel riciclaggio delle finestre sta ora dando i suoi frutti e non solo per l'ambiente. La richiesta di capacità di riciclaggio è infatti aumentata rapidamente negli ultimi anni. L'impianto è stato ampliato con una seconda linea di riciclaggio nel 2008, facendo aumentare la capacità annuale di 20.000 tonnellate per un totale annuo di 50.000 tonnellate. Allo stesso tempo vengono estese le attività a livello europeo, con l'acquisizione di impianti di riciclaggio aggiuntivi in Francia e nel Regno Unito.

Il riciclaggio dei materiali è anche un fattore principale quando si tratta di introdurre nuovi prodotti.

VEKA AG è azionista di Rewindo GmbH, società fondata nel 2002. Lo scopo di questa società è di coordinare, documentare e regolare l'implementazione dell'impegno volontario del settore PVC europeo a riciclare le vecchie finestre in PVC e gli scarti di produzione di finestre, profili e prodotti correlati in PVC.

Ulteriori notizie 

Sito Web VEKA Umwelttechnik GmbH
Qualità VEKA
Storia aziendale